guidoncino

Distretto 108/A - ITALY
Casella Postale n. 95
47122 FORLI'

Omologato il 9/11/1977
Charter 15/4/1978

Presidente: Giovanni Battista Furno
Meeting: 1° - 3° venerdì
ore 20,30 - Hotel Globus
Via Traiano Imperatore, 4
Forlì
Home Service Premiazione vincitori concorso Girolamo Mercuriali
Premiazione vincitori concorso Girolamo Mercuriali
Sabato 25 Maggio 2024
foto mercuriali

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente ha premiato i vincitori del Premio Girolamo Mercuriali su “Sport come mezzo di inclusione”

Si è svolta oggi, presso la Scuola Caterina Sforza, la cerimonia finale del Premio Girolamo Mercuriali, dedicato a “Sport come mezzo di inclusione”, promosso dal Lions Club Forlì Valle del Bidente in collaborazione con il Distretto Lions 108A. Per il suddetto premio il club ha ricevuto il patrocinio del Comune di Forlì e dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in febbraio.

Alla cerimonia hanno partecipato Giovanni Battista Furno (Presidente Lions Club Forlì Valle del Bidente), Paolo Dell'Aquila (responsabile distrettuale “Premio G. Mercuriali” - Lions Distretto 108A), Daniele Mezzacapo (Vice Sindaco e Assessore alle Politiche per lo sport del Comune di Forlì), Mario Boccaccini (Governatore eletto del Distretto Lions 108A), Carolina Rotondo (Docente Scuola Secondaria di primo grado “Caterina Sforza”), Carlo Cavalletti (docente del Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”). Il Lions Club Forlì Valle del Bidente ringrazia per la collaborazione Giuliana Marsico (Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo n. 1 Forlì), Susi Olivetti (dirigente Scolastico Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”) ed Enrica Malerba (Responsabile del Plesso Scuola Secondaria di primo grado “Caterina Sforza”).

Il Premio si è concluso con una corsa per staffetta non competitiva e con una cerimonia finale, in cui sono stati consegnati tre tablet ai gruppi di alunni che hanno presentato opere multimediali e grafiche sul tema dell’inclusione tramite lo sport.

La Commissione giudicante del Premio Girolamo Mercuriali ha attribuito il primo premio al video della classe IIH del Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”, intitolato “Lo Sport come mezzo di inclusione” (che ha concorso per la categoria delle scuole secondarie di secondo grado).

Per la categoria della scuola secondaria di primo grado, la prima opera classificata è stata il video “Lo sport come inclusione - lezione di Tornball”, di Mattia Szabo, Elizabeth Maxim, Francesco Fineo, Olivia Francia, Matteo Rossi, Penelope Tumedei, Pietro Salghini, Bara Baraka, della Classe III A della Scuola “Caterina Sforza”.

Infine, per la stessa categoria, è stato attribuito il premio all’elaborato grafico “Lo sport lega tutti”, presentato da Beatrice Casamenti e Cristina Casadei della classe IIA della Scuola “Caterina Sforza.

Per informazioni consultare il sito web http://www.lionsforlivalledelbidente.it/ o scrivere all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.