guidoncino

Distretto 108/A - ITALY
Casella Postale n. 95
47122 FORLI'

Omologato il 9/11/1977
Charter 15/4/1978

Presidente: Giorgio Cicchetti
Meeting: 1° - 3° venerdì
ore 20,30 - Hotel Globus
Via Traiano Imperatore, 4
Forlì
Home Service
Service
Consegna Premi Melvin Jones a Mons. Corazza e Castellucci
Lunedì 29 Giugno 2020
La consegna delle MELVIN JONES a mons. Livio Corazza e Mons. Erio Castellucci
Cerimonia Lions Club Forlì valle del Bidente

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente ha organizzato lunedì 29 giugno nell cornice del Grand Hotel di Castrocaro un ultimo meeting dell’annata lionistica, dedicato al passaggio delle consegne ed a una riflessione ed esplicitazione dei service principali svolti. Il Club, presieduto da Paolo Dell’Aquila, ha inteso celebrare la chiusura del service, costato 8.000, a favore della ristrutturazione dell’Emporio della Solidarietà (la cui inaugurazione si svolta sabato 27 giugno) ed i principali service dedicati all’emergenza educativa, rivolti a più di dieci istituti scolastici ed a più di un migliaio di studenti.
Al meeting hanno partecipato il Governatore eletto Francesca Romana Vagnoni del Distretto 108A, il presidente della Prima e Seconda Circoscrizione Lions Giuseppe Cortesi, il presidente della Seconda Circoscrizione – Zona A Gabriele Erbacci e il Direttore della Caritas Diocesana Filippo Monari.
Hanno due illuminanti relazioni e mons. Livio Corazza (Vescovo di Forlì-Bertinoro) e mons. Erio Castellucci (Arcivescovo di Modena-Nonantola), entrambi insigniti del Premio Melvin Jones del Lions International. Mons. Livio Corazza (Vescovo di Forlì-Bertinoro) è stato premiato per le opere umanitarie svolte nel campo della solidarietà sociale, mentre l’arcivescovo Erio Castellucci è stato premiato per i meriti acquisiti in campo educativo, culturale e teologico.
Sia nel campo umanitario che in quello educativo il principio è stato di sviluppare una cultura dell’inclusione, del dialogo, del rispetto dell’altro e del recupero di tutti coloro che sono stati esclusi della reti sociali.
 
Inaugurazione della cucina/laboratorio dell'Emporio della Solidarietà
Giovedì 25 Giugno 2020
COMUNICATO STAMPA
SERVICE PER L’EMPORIO DELLA SOLIDARIETA’
IMG-20200627-WA0011
Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, attualmente presieduto da Paolo Dell’Aquila, ha scelto quest’anno di svolgere come service principale la ristrutturazione del Laboratorio dell’Emporio della Solidarietà, per ottimizzare i locali e lo svolgimento delle funzioni della struttura, gestita dalla Fondazione Buon Pastore, che ha un bacino di 1850 persone assistite, di cui 500 famiglie.

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente ha quindi deciso di mettere a disposizione 8.000 euro per il ristrutturare la cucina-laboratorio dell’Emporio della Solidarietà. Ha poi contribuito alla Campagna di crowdfunding della Fondazione Buon Pastore, per coprire gli ulteriori 2.000 euro per completare il progetto.

Sabato 27 giugno alle 11 il Lions Club Forlì Valle del Bidente, la Caritas diocesana e la Fondazione Buonpastore organizzano una inaugurazione della cucina/laboratorio dell’Emporio della Solidarietà, alla presenza del Vescovo di Forlì-Bertinoro mons. Corazza, del Presidente di club Paolo Dell’Aquila, del Sindaco di Forlì Gianluca Zattinie del Direttore della Caritas Filippo Monari.

Il club ha voluto dare sostanza alle esortazioni del Presidente Internazionale Lions Jung-Yul Choi, il quale ha detto alla Convention di Milano che “occorre coraggio, combattere l’ignoranza… La diversità è un valore che condividiamo e rispettiamo fieri di essere Lions… Serviamo attraverso la diversità, primo passo verso la tolleranza ed il contatto”. Si è deciso di operare per sviluppare una cultura dell’inclusione, sostenere gli indigenti, gli svantaggiati, i meno inseriti nelle reti sociali.

Si vuole permettere loro, attraverso l’Emporio e gli altri strumenti messi a disposizione dalla Caritas, di migliorare pian piano la loro vita,al di là dei momenti di emergenza sociale.

Fondamentale non è solo l’assistenza ai bisognosi, ma il ridare prima possibile una vita dignitosa, piena delle relazioni umane e sociali che costituiscono il nesso significativo dell’esistenza. Come ha fatto notare più volte il sociologo Pierpaolo Donati, le politiche sociali devono ricostruire una “società dell’umano”, filo rosso dell’attività di quest’anno del Club.
 
L'Emergenza digitale
Mercoledì 13 Maggio 2020
locandina emergenzaIl Lions Club Forlì Valle del Bidente ha organizzato un meeting aperto al pubblico, dedicato a “L’emergenza digitale”, che si terrà venerdì 15 maggio alle 21.00 tramite la piattaforma Zoom. L’incontro è sviluppato in collaborazione con l’Associazione Genitori Scuole Cattoliche.

Durante l'incontro si presenterà il drammatico problema della formazione online in Italia, che rischia di non raggiungere diverse fasce scolastiche e di escludere bambini e ragazzi non abbienti .Si ricorderanno, inoltre, i grossi problemi di gestione familiare, causati dagli esperimenti di teledidattica attuali, che potrebbero peggiorare se protratti nel prossimo anno scolastico. Il meeting sarà introdotto da Paolo Dell’Aquila (Presidente Club Forlì Valle del Bidente) e vedrà i saluti del Sindaco di Forlì Gianluca Zattini e del Vescovo di Forlì–Bertinoro S.E. mons. Livio Corazza.

Durante il dibattito saranno presentati gli interventi di Stefano Versari (Direttore Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna) e di Giancarlo Frare(Presidente Nazionale Associazione Genitori Scuole Cattoliche). Il primo tratterà il problema della posizione digitale a casa, il secondo le difficoltà familiari nel supportare l’apprendimento a distanza.

Concluderà il Governatore del Distretto Lions 108A Tommaso Dragani; la serata sarà allietata della musica della pianista e compositrice Lucrezia Eleonora Dell’Aquila.
 
Service sull'Emergenza digitale
Mercoledì 13 Maggio 2020
foto lions forli valle del bidente tablet 2

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, presieduto quest'anno dal dott. Paolo Dell'Aquila, ha affrontato il nodo dell’emergenza digitale, causata dalla diffusione massiva delle forme di didattica a distanza successive alla diffusione del Coronavirus. Ha iniziato ad intervenire con una donazione di tre tablet all’Istituto Madre Clelia Merloni di Forlì. I dispositivi sono stati consegnati dal presidente Paolo Dell’Aquila e dal segretario del club Luca Milandri alla coordinatrice didattica della scuola Roberta Castagnoli ed suor Adele Marcazzan, madre superiore delle Suore Apostole del Sacro Cuore (e gestore della scuola), alla presenza del Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.
 
Il Lions Club Forlì Valle del Bidente partecipa al service "Pasti a domicilio"
Domenica 29 Marzo 2020
Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, ha firmato un Accordo con il Comune di Forlì per collaborare con il servizio "Spesa a domicilio", che viene erogato a favore di anziani, disabili o affetti da patologie croniche. I volontari del club collaborano quindi ad acquistare ed a recapitare i beni a chi non può uscire di casa.
In futuro, i volontari potranno essere disponibili anche ad attività di informazione e sostegno per le persone anziane e fragili.
Il Lions Club Forlì Valle del Bidente persegue quest'anno nei service e nella riflessione convegnistica una “cultura dell'inclusione”, rivolta a sostenere le persone più svantaggiate, deboli e meno inserite nelle reti sociali per motivi di età o di patologia.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11