guidoncino

Distretto 108/A - ITALY
Casella Postale n. 95
47122 FORLI'

Omologato il 9/11/1977
Charter 15/4/1978

Presidente: Giovanni Battista Furno
Meeting: 1° - 3° venerdì
ore 20,30 - Hotel Globus
Via Traiano Imperatore, 4
Forlì
Home Service
Service
Service per l'Ucraina
Domenica 19 Giugno 2022
IMG-20220618-WA0012

La catena della solidarietà forlivese a favore della popolazione ucraina si è attivata nuovamente in modo tangibile e nei prossimi giorni, per soddisfare una richiesta proveniente dalla zona del Donbass, verrà inviata un'autoambulanza. È stata la Comunità Ucraina della Romagna guidata da don Vasyl Romaniuk, presidente dell’Associazione “LeLeKa”, a segnalare la necessità di avere un mezzo da utilizzare immediatamente per far fronte alla situazione drammatica del trasporto dei feriti negli ospedali di una delle zone più martoriate dalla guerra in corso.
L'acquisto dell'autoambulanza è stato possibile grazie alla mobilitazione di enti, associazioni e privati, così pure il conseguente allestimento con tutte le attrezzature necessarie per essere funzionale per ogni emergenza per la quale verrà utilizzata.

Nel corso di una cerimonia, che si è svolta sabato 18 giugno 2022, presso la sede della Cooperativa ELCAS di Forlì, sono intervenuti per illustrare le finalità del progetto: don Vasily Romainuk, Filippo Monari, direttore Caritas diocesana Forlì-Bertinoro, Maurizio Zaccarelli, presidente Cooperativa ELCAS, Riccardo Bevilacqua, presidente del Lions Club Forlì Host, Maurizio Berlati, in rappresentanza della Fondazione Cassa dei Risparmi, e Rosaria Tassinari, assessore del Comune di Forlì.
Nel corso degli interventi sono stati elencati coloro che hanno sostenuto l'acquisto e l'allestimento dell'autoambulanza, in particolare la Caritas diocesana, che ha contribuito attraverso il suo ente gestore e cioè la Fondazione Buon Pastore Caritas in collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi attraverso lo stanziamento di un Fondo di Solidarietà dedicato e condiviso per l'emergenza Ucraina, la Fondazione Elio Bisulli di Cesena, il Lions Club Forlì Host, il Lions Club Forlì Valle del Bidente, il Lions Club Giovanni de' Medici e il Lions Club Forlì Cesena Terre di Romagna, la Cooperativa Linker Romagna, la Cooperativa E.L.C.A.S., la Cooperativa Pro.S.IT. Progetti e Servizi, la ditta MeSERVICE. Hanno condiviso l'iniziativa anche A.I.E.M.T.e AREASAFE, due associazioni che operano nel campo della formazione sanitaria e della sicurezza, e la Chiesa Cristiana Evangelica.

Il mezzo partirà lunedì 20 giugno, al mattino presto, e nell'occasione sarà affiancato da un'altra autoambulanza, acquistata dall'Associazione "LeLeka". Alla guida dei due veicoli si alterneranno alcuni soci Lions come Stefano Ranieri, Cesare Croci e Maurizio Zaccarelli, Vittorio Minelli, un volontario, Paolo Poponessi, della Fondazione Bisulli, nonché lo stesso don Vasyl Romaniuk. Essi avranno al seguito un autoveicolo da nove posti che è stato noleggiato per il viaggio di rientro a Forlì.
Le due autoambulanze saranno consegnate in Slovacchia al confine con l'Ucraina e a riceverle sarà don Ivan Stefurak, dell'esarcato Ucraino dell'Arcidiocesi di Ivano-Frankisvk, che provvederà a portarle nella area del Donbass.

 
Videoconferenza "Sport e disabilità"
Giovedì 19 Maggio 2022
sport disabilita
LIONS CLUB INTERNATIONAL
DISTRETTO 108A ITALY

SPORT E DISABILITA’
Videoconferenza a partire dal tema di studio distrettuale 20-21
“LO SPORT COME MEZZO DI INCLUSIONE”


Saluti:
Stefania Romagnoli
(Presidente III e IV Circoscrizione)

Luigi Iubatti
(Presidente V, VI e VII Circoscrizione)

Introduzione:
Paolo Dell’Aquila
(Responsabile tema di studio Lions “Sport come
inclusione”, Docente di Sociologia e
comunicazione nelle attività sportive, Università
di Verona)

Interventi:
Donatella Donati
(Docente di Sport per persone con disabilità –
Università di Verona)

Michael Carollo
(Atleta Special Olympics)

Emilio Carollo
(Referente tecnico Sci Alpino Regione Veneto
Special Olympics)

Testimonianze:
Roberto Mignanelli
(Officer tema di studio Lions “Sport come
inclusione” – III e IV Circoscrizione)

Luca Francesco Paolo Russo
(Officer tema di studio Lions “Sport come
inclusione” – V, VI e VII Circoscrizione)

Dibattito e interventi dei club
A partire dal volume “Lo sport come
mezzo di inclusione”

GIOVEDI’ 19 MAGGIO 2022
Ore 21,00


 
Lions Day al parco urbano
Sabato 23 Aprile 2022
Sabato 23 aprile, a partire dalle ore 15.00, presso il Parco Urbano Franco Agosto (zona chiosco bar), si svolgerà il Lions Day promosso dal Lions Club Forlì Host, dal Lions Club Forlì Valle del Bidente, dal Lions Club Forlì Giovanni de' Medici, dal Lions Club Forlì Cesena Terre di Romagna e dal Leo Club Forlì. 

Il Lions Day è una giornata di mobilitazione che si svolge ogni anno in tutto il mondo: i Lions Club scendono nelle piazze per incontrare i cittadini e per informare dei propri principi, degli scopi e delle diverse attività locali, nazionali ed internazionali, che stanno portando avanti. Durante il corso del pomeriggio di sabato 23 aprile, che sarà coordinato da Claudio Sirri, saranno in programma diverse attività: dalla campagna di prevenzione sanitaria attraverso il controllo della vista (ambliopia) per i bimbi dai tre  ai sei anni in collaborazione con l'Unità Operativa di Oculistica dell'Ospedale Morgagni-Pierantoni, a quella sportiva con la "Camminata dei coniglietti" per i più piccoli e i loro familiari che si svolgerà alle ore 15.30 attraverso il parco. Alle ore 16.30, sempre con ritrovo e partenza dal chiosco bar, Gabriele Zelli condurrà una camminata verso il centro storico alla scoperta dei glicini e degli alberi secolari della città (il termine della passeggiata è previsto per le 18.30. Per informazioni: Gabriele Zelli 3493737026). È prevista inoltre l'animazione dei Clown Nasi Rossi, la distribuzione di palloncini e gadget e una caccia al premio. Nell'occasione saranno raccolte donazioni da destinare ai bambini ucraini rifugiati a Forlì e verranno raccolti occhiali usati per essere rigenerati e destinati alle popolazioni povere di tutto il mondo affette da gravi patologie alla vista.
 
Intermeeting sul service in Libano
Giovedì 07 Aprile 2022
Giovedì 7 aprile si svolgerà un intermeeting di zona presso il Grand Hotel Forlì on cui verrà presentato il service a favore del Libano.
 
Service "Sport come mezzo di inclusione"
Mercoledì 23 Marzo 2022
Screenshot 20220303-210957 Office   Mercoledì 23 marzo alle 21 si terrà una videoconferenza su “Sport e inclusione”, organizzata dal Distretto Lions 108A, in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano. Per iscrizioni inviare una mail a questo link.

Ad essa parteciperanno Franco Saporetti (Governatore del Distretto Lions 108A), Stefano Gurioli (Centro Sportivo Italiano Forlì-Cesena), Paolo Dell’Aquila (professore a contratto di Sociologia e comunicazione nelle attività sportive e responsabile tema di studio “Sport come mezzo di inclusione” – Lions Distretto 108A), Francesca Ramicone (Primo Vice Governatore del Distretto Lions 108A), Donatella Donati (professore a contratto di Sport e disabilità, Università di Verona), Nico Bortoletto (professore associato di Sociologia Generale, Università di Teramo), Alessio Albertini (assistente ecclesiastico nazionale Centro Sportivo Italiano).
La manifestazione si incentrerà sulla funzione dello sport come mezzo di inclusione dei soggetti più deboli e oggetto di discriminazioni, a causa del sesso, dell’età, delle condizioni sociali o dell’appartenenza religiosa o etnica.




 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 20